10 consigli per viaggiare meglio

selfie-900001_1920 (1)L’estate è sicuramente uno dei momenti migliori per viaggiare e per allontanarsi dallo stress della vita di tutti i giorni. Anche in materia di turismo ci sono delle piccole regole per rendere il tutto più semplice e piacevole. Ecco 10 consigli per viaggiare meglio sia per chi si trova spesso a dover fare tappa in aeroporto e chi invece in stazione. Insomma, consigli utili per qualsiasi tipologia di viaggiatore dal più tenace a quello più leggero che afferra la valigia una volta all’anno. Viaggiare è una cosa splendida perché permette di scoprire luoghi sconosciuti e lontani, di respirare aria nuova e serena, di rilassarsi e riprendersi dalle fatiche, ma è importante conoscere trucchi per viversi al meglio le vacanze. 

1 – Prenotare in anticipo. Sono molti i turisti che decidono di affidarsi alla fortuna e partire senza prenotazione degli alberghi. Se si ama l’avventura è concesso, se preferiamo avere un tetto sopra la testa per dormire è bene prenotare per tempo, in particolare se ci troviamo in un periodo di alta stagione. Ciò permette anche di risparmiare.

2 – Imparate a fare la valigia. Inutile portare con sé troppi indumenti che spesso restano ad aggrinzirsi sul fondo del bagaglio. Meno peso porterete con voi, più sarà piacevole viaggiare. Se il mezzo è l’aereo e non starete fuori molto optate per il solo bagaglio a mano.

3 – Non restate senza medicinali. Indipendentemente dal vostro rapporto con le medicine, è sempre opportuno portare una sorta di farmacia ambulante per antibiotici, farmaci per disturbi intestinali e antidolorifici. Per ogni evenienza li avrete con voi.

4 – Portare sempre con sé il caricabatterie del cellulare. Sembra scontato, ma spesso tra tutte le cose che infiliamo distrattamente in valigia dimentichiamo il caricabatterie del cellulare, di primaria importanza se non si vuole restare lontani dal mondo non appena si scaricherà.

5 – Scegliere un parcheggio custodito che sia sicuro. Se si parte in aereo e si decide di lasciare l’auto all’aeroporto è necessario scegliere un parcheggio custodito sicuro in modo da non ricevere brutte sorprese al ritorno.

6 – Preparare le mappe. Non c’è niente di più rapido che conoscere il percorso da fare per arrivare all’hotel appena scesi dall’aereo, arrivati in stazione o entrati nella città in auto. In rete oggi sono disponibili numerosi programmi per controllare con precisione i chilometri e le distanze.

7 – Non portare con sé gioielli e oggetti preziosi. Difficilmente in vacanza si ha bisogno di gioielli e oggetti preziosi, per questo è consigliabile lasciarli a casa nel luogo in cui solitamente si nascondono.

8 – Portare la moneta del posto. Se la destinazione che si raggiungerà ha una moneta diversa dalla nostra si dovrà partire con quella già con noi, ma anche con soldi in euro per cambiarli se ce ne fosse bisogno.

9 – Chiedere se ci sono zone pericolose. Quando si viaggia è bene sapere tutto, conoscere le zone dove è pericoloso andare e quelle che invece si può visitare.

10 – Segnare i numeri telefoni più importanti. Nonostante l’avvento dei cellulari e degli altri mezzi di comunicazione, avere con sé un’agendina con i numeri più importanti da chiamare in caso di necessità è ancora un consiglio valido.                                 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *