Come organizzare un viaggio sicuro in 5 steps

go-pro-1478810_1920In un momento come questo è possibile viaggiare con la mente e fare programmi per il futuro, immaginare un viaggio per il prossimo anno o tra due anni e approfittare del tempo passato in casa per organizzare un’esperienza indimenticabile.

Quando si organizza un viaggio è importante tenere conto di ogni aspetto che andrà a caratterizzare l’intera esperienza, ci vuole flessibilità durante la pianificazione del viaggio.

Una persona con esperienza nei viaggi ha la giusta consapevolezza e la confidenza con tutti gli strumenti necessari come i siti per prenotare un volo, dove alloggiare, come pianificare gli itinerari, come gestire gli imprevisti e così via.

Esistono diverse guide valide per tutti i viaggi nazionali, in Europa e nel mondo, e adatte a tutti i tipi di viaggiatori che vogliono organizzare un viaggio indimenticabile e sicuro. In questo articolo elencheremo 5 consigli utili per organizzare un viaggio perfetto.

5 steps per organizzare un viaggio indimenticabile

Scegliere la destinazione

Il primo passo indispensabile per organizzare un viaggio è la scelta della destinazione o delle diverse destinazioni da visitare: grazie ai diversi blog dedicati ai viaggi (travel blog) è possibile trovare la giusta ispirazione e visitare paesi molto interessanti.

Un metodo alternativo, molto divertente, è aprire a caso un’enciclopedia ed organizzare un viaggio indicando un luogo a caso. I libri e le enciclopedie contengono centinaia di luoghi incantevoli con fotografie e informazioni utili per un’idea di viaggio.

È importante cercare tutte le informazioni sulla sanità e la sicurezza nel paese ospitante, e successivamente scegliere un’assicurazione viaggio affidandosi ad aziende come AIG che offrono diversi prodotti per garantire la sicurezza in viaggio dei propri clienti, dal rimborso in caso di smarrimento o furto bagagli a quello all’assistenza medica e del rimborso in caso di annullamento o interruzione del viaggio secondo le modalità previste dalle polizze.

Stabilire la durata del viaggio e il budget

Insieme alla destinazione è importante definire la durata del proprio viaggio basandosi sugli impegni di lavoro o famigliari, in modo da non fantasticare su destinazioni troppo lontane o su itinerari troppo lunghi. In una sola settimana è possibile realizzare un itinerario indimenticabile.

Il calcolo del budget si basa su alcuni elementi fondamentali, come il volo e gli eventuali trasferimenti, l’alloggio, il cibo e la ristorazione, le attrazioni da visitare, eventuali attrezzature e l’assicurazione di viaggio.

Al giorno d’oggi, grazie ad internet è possibile trovare offerte e selezionare il prezzo migliore per il volo, l’alloggio e anche per un tour guidato.

Prenotazione del miglior volo

Dopo aver scelto la destinazione e il budget necessario per il viaggio è il momento di prenotare il volo. La prenotazione del volo è un momento molto importante e necessita di molta attenzione: sfruttando le diverse offerte online proposte dai numerosi siti web che confrontano i prezzi delle più grandi compagnie aeree, è possibile trovare il volo per la destinazione scelta, al miglior prezzo.

Tuttavia, per trovare il miglior volo in offerta è necessario essere molto flessibili sulle date di partenza e gli orari. Il costo del volo varia anche dalla stagione, spesso è consigliabile acquistare un volo almeno qualche mese prima dalla data di partenza in modo da ridurre drasticamente il costo.

Prenotare l’alloggio

Le prenotazioni di voli e alloggio sono legate tra di loro, è consigliato cercare il miglior alloggio tra i numerosi siti web che confrontano migliaia di hotel, b&b ed appartamenti. Grazie a questi siti, ogni giorno sono disponibili numerose offerte, tuttavia si consiglia di effettuare una doppia verifica per incrociare la disponibilità con l’offerta del momento.

Pianificare l’itinerario di viaggio

Conclusa la parte più stressante del viaggio, dove l’attenzione è fondamentale, è possibile divertirsi e pianificare itinerario del viaggio comprensivo delle attività da fare.

Per i viaggiatori più scrupolosi si consiglia di creare un’agenda dove pianificare ogni momento della giornata, lasciando però un margine di orario dove scoprire alcuni segreti del luogo e vivere qualche ora o giorno di libera esplorazione.

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi