Home » Foto perfette sempre

Foto perfette sempre

fotografareDa quando la fotografia digitale è diventata di pubblico dominio, vari anni fa, le cose in questo ambito sono cambiate parecchio. Oggi chiunque si può permettere di scattare fotografie memorabili, senza bisogno di apparecchiature particolarmente sofisticate. La maggior parte delle nostre fotografie sono infatti ormai catturate grazie alla fotocamera dello smartphone, senza che ci si debba preoccupare di acquistare una fotocamera aggiuntiva. Anche se le inquadrature non sono perfette, o la messa a fuoco lasica un poco a desiderare, le fotografie digitali mostrano il loro innegabile vantaggio, ossia la possibilità di modificarle a piacere, grazie ai tanti programmi di fotoritocco.

Ritoccare una fotografia imperfetta

Sono diverse le motivazioni per cui un’immagine da noi scattata non è proprio come la immaginavamo. Molto spesso si tratta di problemi di illuminazione: fotografare nelle ore serali, o con il sole a picco, non permette di ottenere sempre gli effetti sperati, soprattutto a causa dei tempi di esposizione. Oltre a questo capita anche di cercare di catturare un’immagine mentre si cammina, o ci si trova in mezzo alla folla. Elevati tempi di esposizione e movimento di chi scatta la foto causano lo stesso problema: una fotografia sfocata. Oggi però potete risolvere il problema, scaricando il programma che trovate qui. Grazie ad esso potrete sistemare al meglio la messa a fuoco delle vostre immagini preferite, anche quelle che stavate pensando di scartare.

Inquadratura sbagliata

Un altro motivo che porta ad avere immagini poco piacevoli è la scorretta inquadratura. Riuscire ad ottenere un’immagine perfettamente inquadrata di ciò che intendevamo effettivamente fotografare non è semplice, anzi, spesso è proprio questo tratto che rende un’immagine veramente memorabile o una vera schifezza. Da questo punto di vista con le fotografie digitali non c’è problema, in quanto si possono ritagliare a piacere, portando in primo piano qualcosa che sta sul fondo, o tagliando le zone laterali di scarso interesse. Non solo, con i migliori programmo di fotoritocco è addirittura possibile rimuovere gli oggetti che non ci interessano. Ad esempio il passante che ha deciso di camminare davanti a noi proprio mentre stavamo scattando la nostra immagine. Questi oggetti “molesti” oggi si possono facilmente togliere dalla scena, basta caricare l’immagine sul computer ed utilizzare un buon software di fotoritocco. Questa possibilità amplia il campo di intervento dei programmi di fotoritocco e consente di far diventare incredibile un’immagine prima scialba e priva di significato. Tuti possono imparare ad utilizzare queste opzioni, non si tratta infatti di nulla di complesso o difficile.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi