WhatsApp cambia la modalità di accesso

WhatsApp ha pensato di modificare la modalità con cui è possibile accedere sulla propria applicazione. Una variazione, con verifica conseguente a due fattori, che dovrebbe permettere di giungere in una condizione di maggiore sicurezza all’interno dell’app di messaggistica istantanea più nota e più utilizzata al mondo. Una doppia verifica che è peraltro una “non” novità: viene da tempo utilizzata da diverse altre piattaforme (si pensi a Twitter, o a Google), e che richiederà un secondo metodo di autenticazione per poter avere accesso ai servizi online, in aggiunta alla password (ad esempio un SMS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi